brico-mattioli

 

GUIDE E CONSIGLI

Come usare correttamente un trapano? Quali sono i diversi tipi di saldatura? Che cosa sono e come funzionano le stufe a pellet? A queste ed altre domande risponderà la sezione GUIDE E CONSIGLI di Mattioli Bricolage. Scopritela subito!

 

 

Dipingere le pareti di casa


dipingere-pareti2




















Difficoltà: **

 

Occorrente:
- pittura*
- rullo
- paletta
- pennellessa
- pennello piccolo
- spugna
- fissativo
- acquaragia
- griglia per strizzare il rullo
- teli di nylon o di plastica
- carta abrasiva
- stucco
- nastro carta
- vecchi giornali o cartoni
- scala

 

* Prima di tutto occorre scegliere il colore con cui dipingere i muri. Sul mercato potete trovare diversi tipi di pittura: da quella acrilica che ha un’elevata copertura a quella isolante che costa un po’ di più rispetto alle altre ma è in grado di migliorare l’isolamento termico e acustico delle pareti. In ogni caso, privilegiate sempre le vernici ecologiche e sceglietele in base ai diversi ambienti della casa: per la cucina ad esempio l’ideale è quella resistente ai vapori.


Descrizione

 
1. Spostate i mobili e, dopo averli raggruppati al centro della stanza, copriteli con i teli. Stessa cosa con il pavimento e i termosifoni usando vecchi giornali o cartoni e isolate gli interruttori della luce, gli infissi e i battiscopa con del nastro carta. Non dimenticate di proteggere anche i lampadari: potete adoperare teli di stoffa o plastica.


2. Se create uno stacco tra il soffitto e la parete lasciando una sorta di cornice bianca lungo il perimetro superiore della stanza, l’ambiente sembrerà più ampio. Usate il nastro carta dell’ampiezza che desiderate per fare un lavoro più preciso.


3. Prima di iniziare a dipingere controllate bene le pareti: stuccate le eventuali crepe e coprite i buchi dei chiodi stendendo lo stucco con una paletta di metallo. Una volta asciutto, con l’aiuto della carta abrasiva, lisciate la superficie.


4. Versate parte della pittura nel secchio e, a seconda del tipo di pittura scelta, diluitela con acqua.


5. Prendete il pennello e cominciate a dipingere a partire dagli angoli, rifinendo gli spigoli con una pennellessa.


6. Una volta terminate le pareti, proseguite con il soffitto. In questo caso è utile il rullo ed è consigliato iniziare dall’esterno per poi proseguire verso il centro. Lasciare asciugare per 24 ore.


7. Il giorno dopo passate una seconda mano di vernice sia sulle pareti che sul soffitto.

 

Con un pizzico di creatività potete anche provare a personalizzare le pareti creando degli effetti colorati e particolari.

 

Fonte: http://www.nonsprecare.it/come-dipingere-le-pareti-di-casa-in-maniera-facile-veloce-ed-economica

 

Stampa questa guida

 

Alcune idee originali:

  867c807ff41eed6974fdc361ce95ac1b tumblr_mq0s7gxBYp1qg1on8o1_500

sponging

Tips-Painting-Stripes-on-Wall 08-paint-wall-stripe paint-wall-stripe-x

 

Segui le nostre bacheche su Pinterest: www.pinterest.com/mattiolisrl/

Mattioli consiglia:
-10%
€ 4,41 iva compresa
(€ 3,61 + iva)
Prezzo listino: 4,90 €
Risparmio: -10% = € 0,49
1
Bookmark and Sharearto,vkontakte,surfpeoplemorearto,vkontakte,surfpeople
Home » BRICOLAGE » Guide e Consigli » Dipingere le pareti

GIARDINAGGIO

EDILIZIA

FERRAMENTA

ENERGIA

Per essere aggiornato su novità, promozioni ed eventi iscriviti, alla nostra Newsletter!

News

22/02/2018

Super Sabato! Vieni a trovarci Sabato 10 Marzo 2018, BBQ Show e gara di abilità motosega

21/03/2017

Ristrutturazioni edilizie e Sisma Bonus 2017, quali le novità ...

 

02/11/2016

Saremo presenti il 11-12-13 Novembre 2016 a Fermo. Scarica l'invito omaggio!

 

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.711 secondi - Powered by Simplit CMS